Cambiamenti del pavimento pelvico durante la gravidanza

I cambiamenti ormonali che avvengono durante la gravidanza hanno un effetto su tutti i tessuti del tuo corpo, compresi i muscoli e i legamenti. Questo significa che i muscoli e i tessuti connettivi che devono lavorare bene per una buona funzione del pavimento pelvico sono influenzati e possono diventare più rilassati.

Questo è un cambiamento normale e importante durante la gravidanza, poiché agisce per permettere al bambino di passare più facilmente attraverso il canale del parto.

Questo cambiamento di tono, unito all'aumento del peso del bambino che spinge sul pavimento pelvico, può avere l'effetto meno desiderato di una diminuzione della forza e del sostegno del pavimento pelvico, portando a segni di incontinenza (perdite) o prolasso degli organi pelvici.

Un altro fattore che influenza il pavimento pelvico durante la gravidanza è l'intestino. I livelli ormonali della gravidanza rallentano i movimenti intestinali e rendono le donne più propense a sperimentare la stitichezza. È importante gestirla attraverso l'assunzione di liquidi e fibre, una dieta sana e l'esercizio fisico e gli integratori, se necessario, poiché un eccessivo sforzo per passare i movimenti intestinali può mettere ulteriore pressione sul pavimento pelvico.

Sesso durante la gravidanza

Per la maggior parte delle donne, continuare a fare sesso durante la gravidanza è sicuro e importante per il rapporto dei futuri genitori. Ci sono alcuni casi in cui il vostro medico vi consiglierà di evitare il sesso in gravidanza, come un'emorragia, una placenta posizionata in basso o un altro aumento del rischio di travaglio prematuro.

Alcune donne possono sperimentare un aumento della libido e del piacere del sesso durante la gravidanza, a causa dei cambiamenti ormonali e dell'aumento del flusso di sangue nella zona. Mentre alcuni altri sintomi della gravidanza, come la nausea o il dolore al cinto pelvico possono rendere il sesso scomodo per altre donne. La cosa più importante è ascoltare il tuo corpo e fare ciò che ti fa sentire bene.

Allenamento del pavimento pelvico durante la gravidanza

Continuare ad allenare i muscoli del pavimento pelvico durante la gravidanza è importante! Perché riduce l'incontinenza, aumenta la funzione sessuale e migliora il recupero dopo il parto. Ci sono anche prove che suggeriscono che fare esercizi del pavimento pelvico durante la gravidanza riduce la durata del secondo stadio del travaglio!

Dato che gli allenatori del pavimento pelvico non sono stati testati su donne incinte per motivi etici, non raccomandiamo di usare questo metodo durante la gravidanza per allenare il vostro pavimento pelvico. Si raccomandano modi alternativi per rafforzare il pavimento pelvico durante questo periodo, come i Kegel manuali, lo yoga prenatale o il pilates.

Quando posso ricominciare a fare sesso dopo il parto?

La semplice risposta è: dipende!

Il ritorno al sesso dopo il parto è molto individuale per ogni donna e il suo partner, e dipende da molti fattori come il tipo di parto, la presenza di lesioni perineali e i livelli di dolore.

Per le donne che hanno avuto un parto vaginale, di solito si consiglia di aspettare fino alle 6 settimane di controllo medico prima di fare sesso, questo significa anche quando la 'lochia' o il sanguinamento post-partum è finito.

Se durante il parto avete avuto lacerazioni o punti di sutura nel perineo, è probabile che abbiate bisogno di un'ulteriore valutazione e riabilitazione con un fisioterapista della salute delle donne prima di fare sesso penetrativo. Anche dopo che siete state autorizzate dal vostro medico, si tratta sempre di prendere le cose al vostro ritmo. Mentre alcune donne si sentono pronte ad esplorare il sesso dopo 6 settimane, per altre può essere molto più lungo, questo è normale! È importante ascoltare il vostro corpo e lavorare lentamente con il vostro partner per trovare ciò che è comodo per voi.

Ricordate che il sesso non deve essere sempre interno; il massaggio perineale, il gioco esterno e altre forme di intimità sono ottimi modi per tornare al sesso. Questo è un bel modo per le coppie di connettersi, che è importante in mezzo alle sfide della genitorialità di un neonato. Quando siete pronti per il sesso penetrativo, ricordate che è normale sperimentare una certa secchezza vaginale dopo il parto. L'uso di un lubrificante può aiutare, così come la scelta di posizioni sessuali in cui la donna ha il controllo dell'angolo e della profondità della penetrazione.

Mentre un cambiamento nella vita sessuale è molto normale dopo aver avuto un bambino, il sesso non dovrebbe essere doloroso, quindi se stai provando dolore assicurati di parlare con il tuo fornitore di assistenza sanitaria.

Articolo scritto da
Laura Justin
Fisioterapista australiano qualificato e registrato
Salute delle donne e dei bambini
@lafamigliafisica

Per saperne di più: